NUOVO BANDO INAIL – ISI 2021



FINALITÀ


Incentivare le imprese a realizzare miglioramenti per la salute e sicurezza dei lavoratori, nonché incoraggiare le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli all’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature di lavoro innovative per ridurre le emissioni inquinanti 30.000 €.



DESTINATARI


Imprese iscritte alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura.


PROGETTI FINANZIATI


  • Progetti di investimento e Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;

  • Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC);

  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto;

  • Progetti per micro e piccole imprese agricole.


RISORSE ECONOMICHE DESTINATE AI PROGETTI


Per i Progetti di investimento, Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC) e per i Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto, il finanziamento è costituito da un contributo in conto capitale fino al 65% delle spese ritenute ammissibili, calcolate al netto dell’IVA, sostenute e documentate, per la realizzazione del progetto. Il progetto da finanziare deve essere tale da comportare un contributo compreso tra un minimo di Euro 5.000,00 ed un massimo di Euro 130.000,00 (il totale spese non deve superare un imponibile pari ad Euro 200.000,00).


Per i Progetti del settore agricolo, il finanziamento è costituito da un contributo in conto capitale (compreso tra un minimo di Euro 1.000,00 ed un massimo di Euro 60.000,00) fino al:


  • 40% per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli (il totale spese non deve superare un imponibile pari ad Euro 150.000,00);

  • 50% per le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria, al cui interno operano i giovani agricoltori (il totale spese non deve superare un imponibile pari ad Euro 120.000,00).


PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA


La Giannelli Consulting metterà a disposizione una procedura informatica che consentirà di inserire la domanda di finanziamento con le modalità indicate negli Avvisi Regionali.


LA PROCEDURA INFORMATICA PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA SARÀ APERTA DAL 26/02/2022 AL 07/03/2022.


Si rammenta che per poter accedere al portale telematico è necessaria la procedura di registrazione attraverso l’utilizzo del sistema “SPID”.