content top

In arrivo il microprestito Covid per le aziende Pugliesi

A breve sarà pubblicato il nuovo bando che la Regione Puglia ha programmato per far fronte alle esigenze di liquidità delle imprese pugliesi. Ecco le indiscrezioni sui dettagli della misura.

BENEFICIARI
Imprese ed attività professionali (tutti i settori ad esclusione dell’agricoltura, del trasporto di merci per conto terzi, delle attività di scommesse e sale da gioco) che hanno fatturato non più di 400.000€ nel 2019. Si potrà chiedere fino ad un totale di 30.000€ a seconda del proprio scaglone di fatturato.

Per le imprese con fatturato inferiore a 20.000 €, sarà erogato l’importo di 5.000 €;

Per le imprese con fatturato tra 20.000-40.000 € si potrà chiedere 10.000 €;

Per le imprese con fatturato tra 40.000- 120.000 €, si potrà chiedere il 25% del fatturato;

Per le imprese con fatturato tra 120.000-400.000 € = si potrà chiedere 30.000 €.

AGEVOLAZIONE
L’agevolazione consiste in un finanziamento sotto forma di MUTUO A TASSO 0% e premialità del 20% a fondo perduto, scontata nelle ultime rate.

Durata 60 mesi con 12 mesi di preammortamento (si comincia a pagare dopo 1 anno)

Se si adempirà alle prime 48 rate regolarmente, le ultime 12 verranno abbonate.

L’uscita del bando è prevista per il 4 Giugno. Chi è interessato può prenotarsi e iniziare a fornirci la seguente documentazione:

  1. Copia del documento di identità del titolare o soci;
  2. Visura camerale;
  3. Per i professionisti, iscrizione all’ordine;
  4. Copia del titolo di disponibilità del locale (locazione, comodato, proprietà) registrato;
  5. Estratto conto ultimo trimestre 2019, utilizzato per l’accredito del finanziamento;
  6. Situazione costi ricavi al 31-12-2019 (commercialista);
  7. Firma digitale.