content top

Finanziamento a fondo perduto per l’adozione di strumenti di lavoro a distanza

E’ partita Family Friendly, la nuova misura della Regione Puglia per finanziare telelavoro, smart working e tanto altro

E’ attiva ormai dal 16 aprile la misura della Regione Puglia per far fronte all’esigenza di rivoluzionare l’organizzazione del lavoro in epoca di Corona virus. Anche se nel bando non viene mai citato il temibile nemico del mondo intero è chiaro che mai una misura del genere è stata così gradita come nell’era del lockdown mondiale. La misura nasce infatti come strumento di welfare per venire incontro alle esigenze di vita dei lavoratori (come la conciliazione famiglia-lavoro, l’esigenza di lavoro in mobilità, il lavoro ad orari flessibili) ma in realtà è oggi un prezioso strumento per far fronte a quelle spese ulteriori che le aziende stanno sostenendo per convertire la loro organizzazione interna e far fronte alla lotta contro il Covid 19.

Telelavoro, smart working, flessibilità in ingresso e in uscita, lavoro a isole e banca delle ore sono solo alcune delle misure contemplate dal bando Family Friendly. La quota di finanziamento regionale è davvero cospicua, quasi unica! Gli investimenti in attrezzature e software è finanziata a fondo perduto nella misura dell’80 % mentre la formazione addirittura al 100%.

Altrettanto vantaggiosa la modalità attuativa con la possibilità di richiedere anticipi in due step più saldo finale: in ogni step l’azienda non è tenuta ad anticipare liquidità ma può spendere direttamente utilizzando le quote in stato avanzamento lavori accreditate di volta in volta dalla Regione Puglia. Insomma un bando da non perdere!

Potete contattare la Giannelli Consulting per poter inoltrare la vostra pratica e strutturarvi al meglio per affrontare la nuova emergenza!